10 oggetti dannosi per la salute…sapete quali sono?

Apparentemente innocui, ci sono oggetti e prodotti che in realtà, se utilizzati troppo di frequente o in maniera scorretta comportano effetti collaterali non indifferenti. Ecco quali sono:
1: la Spugna per la doccia
Si tratta di un vero e proprio covo di batteri, muffe e funghi. Per questo motivo, il suo utilizzo è sconsigliato, soprattutto in caso di ferite.
2: il Deumidificatore
Aiuta molto chi soffre di asma, ma se non viene pulito e asciugato alla perfezione, può diventare veicolo di infezioni e batteri.
3: i Cotton fioc per le orecchie
Se non vengono utilizzati con grande attenzione, possono ledere il canale uditivo o di togliere il cerume che protegge i timpani.
4: il Sapone anti-batterico
Pensato per uccidere i germi, in realtà non lo fa: è questo che è emerso da una ricerca condotta dall’Università Elaine Larson. Meglio dunque il normale sapone!
5: il Frullatore
I frullatori sono tra gli elettrodomestici più sporchi presenti in cucina, poiché per lavarli bene occorre smontarli a ogni utilizzo.
6: gli Strumenti per la manicure
A stretto contatto con l’epidermide e il sangue, se non vengono sterilizzati, questi strumenti rappresentano un potente veicolo di batteri e virus.
7: la Paletta di gomma per i dolci
Come il frullatore, è difficile da pulire per via della gomma, che diventa covo di pericolosi germi.
8: i Peluches
Sono un concentrato micidiale di acari e polvere, dunque potenziale causa di allergie e dermatiti.
9: il Dentifricio sbiancante
Rende i denti più bianchi perché rimuove le macchie, ma anche lo smalto che protegge i denti.
10: le Sedie
Se utilizzate troppo a lungo, le sedie danneggiano schiena e articolazioni, aumentando il rischio di danni cardiaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *