Mangiare bene è utile non solo per il fisico ma anche per il cervello

Schermata 2015-04-14 alle 15.58.48Mangiare bene per tenersi in forma? si ma non solo per il fisico, infatti, scegliere con cura gli alimenti che si mangiano può contribuire a prevenire malattie neuro degenerative come il Parkinson e l’Alzheimer.

A dirlo sono stati gli esperti del SIN, acronimo per Società Italiana di Neurologia, che per la settimana mondiale del cervello, celebrata dal 16 al 22 Marzo, hanno voluto sottolineare quanto il cibo possa influire sul funzionamento del nostro cervello.

Il presidente della SIN, il professor Aldo Quattrone ha parlato dell’importanza della prevenzione nel caso di queste malattie, e di come sia importante nutrire il cervello, non solo con l’alimentazione ma anche con sano esercizio mentale, per poter prevenire o ritardare l’invecchiamento del cervello. Continua a leggere

Obesità: in arrivo un nuovo farmaco approvato dalla Comunità Europea

lamiasalute-obesitaL’obesità si sa è ormai diventata una realtà nel nostro paese, il 10% della popolazione è obeso e il 39% è in sovrappeso a rischio obesità. Socialmente parlando queste cifre si traducono in un’enorme spesa sanitaria per il trattamento di questa patologia e di tutte le complicazioni annesse.

Una risposta al problema è stata proposta da Novo Nordisk A/S, un’azienda farmaceutica che ha messo a punto un farmaco, Liraglutide 3 mg, per il trattamento del peso quando si presenta in concomitanza ad altri disturbi come ipertensione, pre-diabete, diabete di tipo 2 e apnea ostruttiva durante il sonno. Continua a leggere

Riposino post-pranzo? Si, fa bene alla memoria!

lamiasalute-pisolinoÈ finalmente giunto il momento di abbandonare la concezione del sonnellino come segno di pigrizia o come perdita di tempo.
Uno studio fatto dai ricercatori della Saarland University, in Germania, ha dimostrato come il cosiddetto “pisolino” sia estremamente utile non solo per recuperare i minuti di sonno arretrato, ma anche e soprattutto per potenziare in modo significativo la nostra memoria. Continua a leggere

Dall’Università della Californi arriva la “pillola della bontà”

lamiasalute-pillola-bontaArriva direttamente dalla California la notizia che a renderci più buoni basterebbe solo un po’ più di dopamina.

Grazie a questa scoperta realizzata dai ricercatori della University of California di Berkeley e di San Francisco, è stato creato un farmaco in grado di rendere più compassionevoli, più giusti e più empatici verso gli altri.
Il farmaco innovativo è stato testato su un piccolo campione di 35 persone, valutando la capacità effettiva di sviluppare sentimenti buoni e di indulgenza. Continua a leggere

Pesce, verdura e tanta frutta riducono il rischio di cancro al colon retto

lamiasalute-alimentazione-sana-pesceUna ricerca condotta dai ricercatori della Loma Linda University e pubblicata sulla rivista JAMA Internal Medicine, dimostra come una dieta a base di pesce, frutta e verdura e l’eliminazione della carne dal piano alimentare quotidiano, riduca del 43% il rischio di tumori del colon-retto.
La ricerca è stata effettuata su un campione di ben 77.659 soggetti, monitorati per 5 anni, da cui è stato messo in luce come, chi ha seguito una dieta vegetariana, presentava una riduzione del 19% di sviluppare un tumore al colon e del 29% di svilupparlo al retto. Continua a leggere