Allergie: ne soffre il 16% degli italiani, come contrastarle?

allergie-primaveraDa un indagine effettuata da Assosalute (Associazione Nazionale Farmaci di Automedicazione) su un campione di persone tra i 18 e i 64 anni è emerso che 16 italiani su 100 soffrono di rinite allergica primaverile.

I dati raccolti parlano di un 40% degli intervistati che dorme con difficoltà, di un 28,3% dalla concentrazione disturbata e di un 26% che rinuncia ad uscire di casa a causa delle varie allergie.
Prima di dover ricorrere ai metodi drastici della percentuale sopra citata, chi è a rischio allergie potrà usare alcuni accorgimenti per prevenire i disturbi peggiori. Vediamone alcuni.

  • consultare frequentemente le informazioni sui pollini presenti nella propria zona di residenza
  • rimanere in casa nei momenti di maggiore concentrazione pollinica o all’inizio di un temporale
  • evitare gite in campagna durante la fioritura delle piante a cui è allergico
  • limitare il più possibile visite a parchi o giardini ed indossare occhiali e sciarpe quando esce all’aperto
  • viaggiare in macchina o in treno con i finestrini chiusi e usare un filtro anti-polline nella propria autovettura
  • evitare il più possibile gli sport all’aperto ed areare con la massima cautela i locali di casa
  • non viaggiare troppo in motorino o bicicletta in città per non aggravare con lo smog le condizioni delle vie respiratorie.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *