Colesterolo alto? Combattilo con l’avocado

avocado-benefici-saluteLa vita frenetica di oggi e gli impegni che tutti abbiamo hanno ormai modificato radicalmente la nostra dieta e i problemi relativi all’eccesso di peso dovuto ad un’alimentazione inadeguata sono in continuo aumento.

Un recente studio pubblicato su Journal of the American Heart Association suggerisce una strategia per limitare l’aumento di peso e contrastare l’accumulo di colesterolo cattivo: un avocado al giorno. Associato ad una dieta equilibrata e povera di grassi, il consumo di questo frutto ci consente di sostituire gli acidi grassi saturi tipici della dieta occidentale, con i più salutari grassi insaturi, come ci spiega Penny Kris-Etherton, l’esperta a capo del gruppo di ricerca che ha condotto questo studio.

Per dimostrare l’efficacia dell’avocado, Kris-Etherton e colleghi hanno sviluppato due diversi regimi dietetici, di cui uno con apporto di grassi moderato e uno basso, in cui l’apporto maggiore di grassi deriva dall’assunzione di grassi insaturi.

I due regimi dietetici sono stati confrontati con la tipica dieta americana, ricca di grassi saturi e ad alcuni pazienti del gruppo con apporto di grassi moderato è stato aggiunto un avocado al giorno.

I risultati sono stati sorprendenti; nei pazienti che hanno consumato un avocado al giorno si è osservata una riduzione del colesterolo cattivo nel sangue di ben 13,5 mg/dl.

Una variazione notevole, soprattutto se si pensa che anche i valori del colesterolo totale, trigliceridi e colesterolo buono hanno subito dei miglioramenti.
La raccomandazione finale di Kris-Etherton e collaboratori è che considerati gli evidenti benefici dell’introduzione dell’avocado nelle nostre diete, è bene cercare di superare le difficoltà che questo frutto può apparentemente mostrare.

Basta un pò di fantasia in cucina e possiamo inserirlo nelle nostre ricette preferite anche senza stravolgere completamente le nostre abitudini alimentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *