Limone e acqua calda: ok per disintossicarsi ma…i denti?

la-mia-salute-acqua-calda-e-limoneDa diverso tempo si sente parlare degli svariati benefici al nostro organismo apportati da limone e acqua calda bevuta al risveglio.

Una sana abitudine confermata e promossa anche da diversi personaggi dello spettacolo internazionale.

Tra questi, Jennifer Aniston e Gwyneth Paltrow che si sono dichiarate sostenitrici della miracolosa bevanda.

I tanti sostenitori affermano, infatti, che bere limone e acqua calda al mattino sia ottimo per disintossicarsi e purificarsi dalle tossine, aiutare il sistema immunitario e la digestione, favorire la perdita di peso.

Il limone ha molte proprietà utili per l’organismo: è ricco di vitamina C e di potassio, che aiutano a stimolare le funzioni nervose e bilanciano la pressione arteriosa; la vitamina C è anche un forte alleato per la cura della pelle, in quanto aiuta ad eliminare le tossine dal sangue, facendo diminuire rughe e imperfezioni.

L’acido citrico del limone aiuta a bilanciare naturalmente il PH, senza interferire con l’acidità del corpo, mentre le fibre inibiscono l’appetito e aiutano a perdere peso.

Tuttavia, un recente studio condotto da un esperto scientifico della British Dental Association evidenzia che l’acidità di una bevanda è responsabile dell’erosione dei denti.

Per questo motivo, bere limone e acqua calda può risultare dannoso per la salute dei nostri denti.

Il PH molto acido del limone, combinato con l’acqua calda che ne enfatizza l’effetto, può ammorbidire ed erodere lo smalto dei denti.

I dentisti, infatti, hanno constatato questo effetto negativo dovuto a tutte quelle bevande gassate acide.

Per queste ragioni si consiglia di bere limone ed acqua calda mediante una cannuccia o, in alternativa, bevendolo tutto d’un sorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *