Pancia gonfia? ecco i cibi da evitare!

pancia-gonfiaUn team di ricercatori dell’ Università La Sapienza di Roma ha da poco portato a termine uno studio che consente di delineare una dieta per sconfiggere il gonfiore addominale, con l’obbiettivo di regolarizzare le funzioni intestinali e a lenire i disturbi derivanti dalla sindrome del colon irritabile.

Si parla di “dieta”, anche se non vi sono privazioni ragguardevoli, ma accorgimenti alimentari.

Infatti, la ricerca, condotta dall’equipe medica diretta dal Prof. Enrico Stefano Corazziari, dà delle indicazioni su cibi consigliati e altri che, invece, vanno inseriti in una “lista nera”.
Glia alimenti da evitare sono i cosiddetti FODMAP, cioè caratterizzati da un’elevata fermentazione e che alterano la flora intestinale, creando gas e liquidi che impediscono la “distensione addominale”.

La linea alimentare suggerita dal team del Prof. Corazziari, la quale dà risultati ragguardevoli già dopo un mese, può servire anche nelle ipotesi di ipersensibilità del colon periodica.

I cibi da evitare sono il latte, a meno che non sia di soia, di riso o “delattosato”, i formaggi spalmabili, tutti i prodotti da forno a base di segale e frumento, i legumi, a parte i fagiolini, e alcuni tipi di dolcificanti, quali sciroppo di mais, fruttosio, miele e tutti gli edulcoranti il cui nome termina con la desinenza “-olo”.
Anche tra gli alimenti più sani, quali frutta e verdura, si nascondono dei nemici del colon.

Viene consigliato, infatti, di evitare prugne, mango, susine, mele, pere, anguria, pesche, cachi e ciliegie, mentre vengono “promossi” i frutti di bosco, tutti quelli che contengono vitamina C, l’uva e le banane.

Le verdure “nemiche” della pancia sono il finocchio, i piselli, lo scalogno, tutti gli ortaggi appartenenti alla varietà della “Brassica oleracea” (cavoli, broccoli, cavolfiore, cavolini di Bruxelles), assieme a barbabietole, funghi, aglio, carciofi e asparagi.

Fonte lastampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *