Più produttivi al lavoro con un’alimentazione adatta

La corretta alimentazione e distribuzione dei pasti è importantissima per vivere bene e in modo sano, senza riscontrare problematiche di peso.

Le calorie giornaliere vanno distribuite in 3 pasti principali (colazione, pranzo e cena) e due spuntini.

Nella colazione va assunto il 20% circa del fabbisogno giornaliero, per iniziare la giornata energicamente. I due spuntini aiuteranno ad arrivare al successivo pasto senza troppa fame.

La distribuzione delle calorie dipende anche dal lavoro che si fa.
A studenti o lavoratori in studio è consigliato un pranzo leggero, una cena completa e soprattutto praticare movimento ogni volta possibile.
Per chi lavora all’aria aperta è consigliato pranzare con un bel panino o qualcosa portato da casa, cenando invece in modo completo ed aggiungendo un bicchiere di vino.
Per chi segue dei turni lavorativi (anche notturni) è consigliato considerare la cena come pasto principale, mangiare dolci e fare colazione prima di dormire.

Dovranno considerare la cena come piatto principale anche i viaggiatori.

Per l’assunzione di multivitaminici, potassio e magnesio si rivelano ottimi.

Importantissimo è camminare almeno 30 minuti al giorno e mangiare tanta frutta e verdura.
Con questi consigli vi risulterà semplicissimo essere sempre attivi e mantenere la vostra linea!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *