Pronti per sciare? Ecco 5 facili esercizi per affrontare la montagna in forma!

lamiasalute-esercizi-per-lo-sciLe temperature miti dell’autunno e le foglie secche che cadono dagli alberi, ci stanno accompagnando inevitabilmente verso la stagione più fredda.
Fra pochi giorni le temperature si abbasseranno ulteriormente e le prime cime dei monti si ricopriranno di candida e soffice neve, dando ufficialmente l’avvio alla stagione sciistica.
I tanti appassionati dello sci, però, sapranno che bisogna iniziare ad allenare il fisico tempo prima dell’incontro con la neve, al fine di evitare i traumi legati ai movimenti e per aumentare l’equilibrio, l’agilità, la resistenza e la potenza.
La forma fisica perfetta, quindi, si raggiunge fuori dalle piste da sci, con una serie di esercizi utili a rimettersi in forma. Vediamo quali.

Il primo passo da compiere è quello di sciogliere la muscolatura, contratta dalle temperature rigide e dai mesi lontani dalla palestra.
1. Curiamo la postura
La prima zona da trattare è senza dubbio la colonna vertebrale, camminando a quattro zampe, al fine di distendere la muscolatura. Questo esercizio va ripetuto con serie di 20 passi per volta, con un intervallo di riposo di mezzo minuto dopo ogni serie.

2. Sciogliamoci!
E’ necessario continuare a sciogliere il corpo, passando al resto della muscolatura.

Stando in piedi occorre divaricare leggermente le gambe e tenere le braccia tese avanti al corpo.

Da questa posizione occorre scendere molto lentamente, tenendo la schiena dritta, fino a raggiungere i talloni con i glutei. Altrettanto lentamente occorre risalire per raggiungere la posizione iniziale. Questo esercizio va realizzato in serie da 10, che vanno via via aumentate.

3. Flessibilità
Posizioniamo sul pavimento una stecca o una scopa e collochiamoci su un lato a gambe tese. Flettendo le cosce in modo da averle perpendicolari al suolo, saltiamo dall’altra parte della stecca.

E’ necessario compiere 3 serie da 10 salti successivi, da un lato e dall’altro, con mezzo minuto di sosta tra le serie.

Con il tempo, infine, occorre aumentare il numero dei salti.

4. Resistenza
Obiettivo aumentare la resistenza, indispensabile per chi decide di dedicarsi allo sci.

Flettere le ginocchia fino a toccare i talloni con i glutei. Una volta raggiunta questa posizione, occorre camminare in questa posizione, mettendo avanti prima il tallone e solo dopo la punta. Per iniziare basta fare 10 passi in questa posizione e ripeterli per tre volte, con mezzo minuto di pausa fra le serie.

5. Attenzione alle caviglie
Preziosissime per ogni sciatore, prendiamocene cura: avanzare a piedi poco divaricati gambe semipiegate. In questa posizione vanno compiuti 20 passi, tre volte nell’arco della giornata, aumentando con il tempo il numero di passi e le serie.

Grazie a queste piccole accortezze ci si può buttare con coraggio fra le piste da sci, potendo contare su un fisico rinforzato e su una muscolatura resistente.

E tu come ti prepari alla stagione sciistica? Hai qualche suggerimento o qualche esercizio che vuoi condividere in vista della stagione invernale?

Fonte pertuttiquelliche.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *