Roma: al Foro Italico il 10 e 11 Ottobre torna “Tennis & Friends”

E’ un evento che si colloca a metà strada tra il mondo dello sport e quello della salute, quello che sabato 10 e domenica 11 ottobre sarà organizzato presso il Foro Italico di Roma con il titolo Tennis&Friends.

Giunto ormai alla quinta edizione ed organizzato in collaborazione con il Policlinico Gemelli della capitale, l’evento si presenta con un programma accessibile a tutti e con una serie di iniziative finalizzate alla prevenzione del tumore della tiroide e delle malattie metaboliche.

Tennis&Friends, che ha visto la sua prima edizione nel lontano 2011, ha registrato nel corso degli anni un significativo aumento dei partecipanti interessati alle visite gratuite offerte dall’iniziativa, per un totale che ha oltrepassato la cifra di 10.000 di richiedenti. L’iniziativa del 2015, inoltre, avrà la capacità di coniugare la salute con lo sport, prevedendo un apposito momento dedicato all’agonismo ed al torneo Vip di tennis e paddle, che si concluderà con la premiazione dei vincitori prevista per domenica 11 alle 17.30.

Come da programma ormai storico, anche l’edizione del 2015 prevederà una serie di check up gratuiti, quest’anno finalizzati alla prevenzione delle malattie della tiroide e delle malattie metaboliche, glicemia e colesterolo, passando per specifici esami per patologie fumo-correlate e per un’area dedicata alla corretta alimentazione per i più piccoli. Tra i vip presenti alla manifestazione, che si sfideranno a colpi di racchetta per il Trofeo Bmw Cup, segnaliamo: Nicola Piovani, Paolo Bonolis, Renato Zero, Maria De Filippi, Noemi e tanti altri ancora.

I medici coinvolti nell’iniziativa, invece, appartengono tutti agli specializzati reparti del Policlinico Gemelli e saranno coordinati dal dottor Rocco Bellantone, direttore della Chirurgia endocrina e metabolica e Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia, oltre che da Alfredo Pontecorvi, direttore dell’Unità operativa di Endocrinologia e delle malattie del metabolismo. Quanti di voi coglieranno l’occasione per dare una controllatina alla propria salute?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *