Sei sotto stress? Prova l’aromaterapia

aromaterapia-contro-stressCon lo stress non si scherza, anzi, guai a sottovalutarlo.

L’ormone dello stress si chiama cortisolo e una terapia tutta al naturale che può agire su di esso modificandolo in senso positivo è la cosiddetta aromaterapia, ovvero una terapia dolce che utilizza gli oli essenziali, cioè le essenze oleose delle piante.
Queste ultime, dopo essere state inalate, penetrano direttamente nel sistema limbico del cervello (deputato a ricevere quello che annusiamo dall’esterno attraverso l’olfatto) e agiscono sul nostro stato d’animo calmando, riequilibrando, fortificando e stimolando il sistema nervoso.
L’aromaterapia può essere praticata attraverso apposite lampade e diffusori, oppure facendo massaggi e bagni con oli essenziali, infine anche ingerendone piccolissime quantità.
Sono tanti gli oli essenziali che possono rivelarsi utili per l’aromaterapia e soprattutto bisogna considerare il fatto che ciascun aroma ha un effetto specifico.
Ad esempio, sono in particolare l’essenza di lavanda e di menta piperita che si sono rivelate utili per la cura dello stress.

Lo dice uno studio della Korea Institute of Oriental Medicine a Daejeon (Corea) che è stato condotto sotto la guida del dottor Myeong Soo Lee e che ha mostrato dei risultati sorprendenti nei livelli di stress dei soggetti partecipanti all’indagine.

Anche se lo stesso dott. Lee resta cauto nel cantar vittoria su questo passo in avanti della medicina naturale, lo stesso ha dichiarato che l’aromaterapia ha probabilmente un effetto non indifferente nel ridurre lo stress nelle persone sane.

E forse il motivo del successo dell’aromaterapia è proprio questo: curare lo stress mentre si è in buona salute.

Fonte lastampa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *