Sigaretta elettronica: l’uso continuo non è privo di rischi per la salute

Schermata 2015-04-14 alle 16.38.05Le sigarette elettroniche non sono prive di rischi per la salute sia per i fumatori attivi che passivi: questa è una delle conclusioni di un nuovo rapporto di valutazione del rischio effettuato dal Norwegian Institute of Public Health apparso su Science Daily.

Il rapporto, che ha preso in considerazione esclusivamente le sigarette elettroniche contenenti nicotina, in sintesi ha rivelato che finchè le sigarette elettroniche contengono la medesima quantità di nicotina delle sigarette normali, non si può far altro che aspettarsi i medesimi effetti negativi sulla salute.

Anche le persone che stanno accanto ai fumatori, i cosiddetti “fumatori passivi” ingeriscono la stessa quantità di vapore che contiene la nicotina andando incontro quindi agli stessi rischi.

Pare inoltre che le sigarette elettroniche siano meno nocive del fumo di tabacco, in particolare per quanto riguarda le cause che possono provocare il cancro.

Preoccupa il fatto che, da quanto è emerso dallo studio, gran parte dei rischi per la salute a causa di uso della sigaretta elettronica a lungo termine sono sconosciuti, vista la loro recente introduzione sul mercato.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *