Archivi tag: benessere fisico

Riposino post-pranzo? Si, fa bene alla memoria!

lamiasalute-pisolinoÈ finalmente giunto il momento di abbandonare la concezione del sonnellino come segno di pigrizia o come perdita di tempo.
Uno studio fatto dai ricercatori della Saarland University, in Germania, ha dimostrato come il cosiddetto “pisolino” sia estremamente utile non solo per recuperare i minuti di sonno arretrato, ma anche e soprattutto per potenziare in modo significativo la nostra memoria. Continua a leggere

Dall’Università della Californi arriva la “pillola della bontà”

lamiasalute-pillola-bontaArriva direttamente dalla California la notizia che a renderci più buoni basterebbe solo un po’ più di dopamina.

Grazie a questa scoperta realizzata dai ricercatori della University of California di Berkeley e di San Francisco, è stato creato un farmaco in grado di rendere più compassionevoli, più giusti e più empatici verso gli altri.
Il farmaco innovativo è stato testato su un piccolo campione di 35 persone, valutando la capacità effettiva di sviluppare sentimenti buoni e di indulgenza. Continua a leggere

Leggi troppo il tuo tablet? Attenzione alle rughe sul collo!

Schermata 2015-03-13 alle 12.29.22Tablet e smartphone fanno ormai parte della nostra vita e da un decennio a questa parte hanno pian piano monopolizzato la nostra attenzione, secondo uno studio della London Clinic riportato dal Telegraph è giunta l’ora di pagarne le conseguenze, sarebbero proprio i nostri inseparabili dispositivi hi-tech ad accelerare la comparsa di rughe ed inestetismi sul collo e sul viso.
Non ne saranno certamente entusiaste le donne tra i 18 ed i 39 anni, più soggette oltre che più sensibili al problema dell’invecchiamento della pelle reso precoce dall’uso intensivo dei tablet.

Continua a leggere

5 potenti esercizi per aumentare la forza mentale

n-MEDITATION-STRESS-large570Costruire la forza mentale significa regolamentare le vostre emozioni, la gestione dei pensieri, e comportarsi in modo positivo, nonostante le circostanze. La forza mentale coinvolge più di una semplice forza di volontà, richiede impegno e sacrificio.
Esistono molti esercizi esistono che possono aiutare a sviluppare la forza mentale, ne abbiamo selezionati 5 per voi:

1. Valutare le proprie convinzioni fondamentali
Tutti abbiamo sviluppato credenze fondamentali su noi stessi, la nostra vita e il mondo in generale.
Le proprie credenze si sviluppano nel tempo e in gran parte dipendono dalle nostre esperienze passate.
Anche se non siete consapevoli delle vostre convinzioni di base esse influenzano comunque il vostro pensiero, il comportamento e le emozioni.
A volte le proprie convinzioni risultano improduttive: ad esempio, se si ritiene che non si avrà mai successo nella vita, si può essere meno inclini a fare domanda per nuovi posti di lavoro oppure ci si potrebbe presentare non bene ai colloqui di assunzione. Continua a leggere

Stop al fumo! Fallo insieme a qualcuno, riesce meglio!

Schermata 2015-01-30 alle 12.27.37Il fumo si sa, nuoce gravemente alla salute e visto il lievitare dei prezzi delle sigarette, anche al portafogli, allora perché non tutti decidono di smettere di fumare?

Probabilmente perché a livello psicologico ciò è molto difficile ma, studi recenti hanno dimostrato che si può decidere di smettere di fumare e portare a compimento tale proposito quando a farlo si è in due: una coppia, due amici, due fratelli, l’importante è farlo insieme, intraprendere questa sfida con se stessi e portarla a termine è più facile se fatto insieme al partner. Continua a leggere

Influenza: sta arrivando il picco massimo! Difendiamoci!

Schermata 2015-01-30 alle 12.24.22Arriva l’inverno e con esso il freddo, come tutti gli anni, arriva anche l’influenza. I ceppi virali tendono a cambiare di anno in anno, talvolta si modificano ma, ad ogni modo, i sintomi sono sempre gli stessi: febbre, starnuti e raffreddore, dolore alle ossa, mal di testa e inappetenza.
Il picco influenzale si registra in questi giorni, a cavallo tra gennaio e febbraio, proprio nel momento d’apice delle temperature più rigide dell’inverno e, coinvolge immancabilmente, una gran fetta di italiani.
Come difendersi dall’influenza? Continua a leggere

Come combattere la ritenzione idrica con la giusta alimentazione

ritenzione-idricaChe si tratti di donne magre o con qualche chilo di troppo, il gentil sesso si identifica in una battaglia comune: quella contro la ritenzione idrica.

Sono infatti moltissime le donne che cercano di sconfiggere la famosa pelle a buccia d’arancia.

Quando questa problematica si manifesta, i segnali inviati dal corpo non devono essere sottovalutati: la ritenzione idrica non è un semplice inestetismo, ma è una delle avvisaglie che precedono l’infiammazione dei tessuti. Continua a leggere

Il segreto per il tuo benessere psico-fisico? La respirazione

respirazione-benessere-psicofisicoRespirare è il primo atto che si compie appena nati e la respirazione durerà tutta la vita, fino alla morte, infatti la vita di ogni uomo si potrebbe misurare in respiri, che scandiscono il tempo che passa.
La respirazione è una delle funzioni fondamentali dell’organismo, attraverso di essa il sangue si carica di ossigeno da distribuire a tutto il corpo e si impoverisce di anidride carbonica e di sostanze di rifiuto prodotte dalle cellule. Continua a leggere

Vacanze sugli sci: qualche consiglio per godersele al meglio

vacanze-sci-infortuniIl Natale è passato, i bambini a casa da scuola, voi in ferie: siete pronti per andare sulla neve e godervi una bella vacanza ?

Vi siete preparati a dovere? Avete le gambe pronte? Sono domande a cui dovete dare pronta risposta, in quanto molto probabilmente troverete le piste da sci affollate e sarà opportuno farsi trovare fisicamente a posto.

Molto spesso quando ci si accinge ad inforcare gli sci, o lo snowboard, non si tiene conto del livello di allenamento necessario a scongiurare buona parte degli infortuni. Continua a leggere

Il cibo piccante aumenta il livello di testosterone. Lo conferma l’Università di Grenoble

cibo-piccante-aumento-testosteroneLa preferenza per il cibo piccante e il livello di virilità maschile sono collegate. Bufala o Verità? Luogo comune o elemento scientificamente fondato?

Un recente studio dell’Università di Grenoble condotto da Lauren Bengue su 114 uomini di età compresa tra i 18 e i 44 anni ha evidenziato che mangiare cibo piccante e speziato aumenterebbe i livelli di testosterone. Continua a leggere