Archivi tag: salute dei bambini

Influenza : in arrivo un vaccino superpotente per sconfiggerla

la-mia-salute-vaccino-influenzaIl problema dell’influenza si ripresenta ripetutamente e ogni anno si producono vaccini per ceppi particolari, ma spesso a causa di mutazioni successive del rivestimento del virus, le cure risultano pressochè inutili.

Uno studio condotto da un team di ricercatori americani e olandesi, pubblicato anche su Science, ha portato alla produzione di un vaccino che è in grado di sconfiggere qualsiasi tipologia di influenza.

Il nuovo vaccino sarebbe in grado di prevenire l’attacco da qualsiasi ceppo, in questo modo sarà possibile non dover eseguire un richiamo ogni anno. Continua a leggere

Intestino irritabile? Prova con la menta piperita!

menta-piperitaCosa associate alla menta piperita?Sicuramente un bel ghiacciolo alla menta, con questo caldo! Sapete che che la menta piperita è anche un farmaco a base di erbe secolari che è stato usato per il trattamento di una vasta gamma di dolori addominali?

Ebbene sì, l’olio estratto dalla pianta di menta piperita contiene una serie di elementi, tra cui il più abbondante e forse il più importante farmacologicamente è il mentolo. Continua a leggere

Lo sviluppo del bambino può essere danneggiato da uso di antibiotici in anticipo. Lo studio

child-receiving-medicineL’uso frequente di antibiotici nella prima infanzia può portare ad un aumento di peso, aumento della crescita delle ossa e batteri intestinali alterati, secondo un nuovo studio pubblicato su Nature Communications .

Secondo il team di ricerca, tra cui il dottor Martin Blaser della Langone NYU School of Medicine presso la NYU Langone Medical Center di New York, NY, 262 milioni di cicli di antibiotici sono stati prescritti a pazienti ambulatoriali negli Stati Uniti nel 2011 – l’equivalente di 842 cicli per 1.000 persone ogni anno. Continua a leggere

Non date gli smartphone ai bambini, limiterete la loro creatività

Schermata 2015-04-16 alle 10.38.43L’attività fisica ed i giochi all’aria aperta sono essenziali per la corretta crescita del fisico e della mente del bambino.

Peter Gray, professore di psicologia e ricercatore del Boston College, sembra aver dimostrato la correlazione tra i livelli di fantasia e creatività nei bambini di oggi ed il loro stile di vita sedentario.

In “Free to learn”, il suo libro già campione di vendite in America, lo psicologo si scaglia contro la pericolosa tendenza di lasciare i bambini troppo chiusi in casa, limitando loro l’opportunità di maturare sia a livello psichico che a livello fisico.

Secondo il test di Torrance infatti, che ha il fine di valutare le capacità creative del bambino, dal 1985 ad oggi sono stati fatti passi indietro preoccupanti, dovuti, secondo lo studioso, ad uno stile di vita troppo sedentario. Continua a leggere

L’allattamento al seno migliora il quoziente di intelligenza del bambino

Schermata 2015-04-16 alle 10.33.14Che allattare al seno facesse bene lo sapevamo tutti: il latte della madre è il miglior alimento per un neonato, migliore del latte in polvere, ma sembra che renda anche più intelligenti.
Secondo uno studio pubblicato su The Lancet Global Health, una delle più prestigiose riviste in ambito medico scientifico, l’allattamento a seno migliora il quoziente intellettivo del bambino.

Secondo questa ricerca, condotta su 6000 bambini brasiliani, a partire dal 1982, per i bambini allattati al seno, le possibilità di diventare adulti intelligenti e istruiti sono maggiori, questo porta anche ad accedere a lavori migliori, più prestigiosi e meglio retribuiti. Continua a leggere

Inquinamento dannoso per il cervello dei bambini

Schermata 2015-03-13 alle 12.32.59L’età infantile è il trampolino di lancio dello sviluppo cognitivo, il bambino cresce rapidamente e subisce cambiamenti somatici e cerebrali che culminano con l’adolescenza. Questo processo è delicato, molti possono essere i fattori di disturbo della crescita intellettiva, uno studio spagnolo ha osservato in particolare la connessione tra rallentato sviluppo cognitivo ed inquinamento.

LO SMOG E LA SCUOLA
I ricercatori del Centre for Research in Environmental Epidemiology (CREAL) di Barcellona hanno seguito per 12 mesi 2715 bambini tra i 7 ed i 10 anni, valutandone attitudini ed attenzione ogni tre mesi,  riportiamo lo studio pubblicato su ScienceDaily.
Questi dati sono poi stati abbinati ai livelli di inquinamento (polveri sottili, anidride carbonica e biossido d’azoto) delle aree in cui sorgevano le scuole frequentate dai candidati per l’esperimento. Continua a leggere

Natale: attenzione ai giochi sicuri!

bambini-giochi-sicuriHai fatto i regali ai tuoi bambini? Ecco alcuni consigli utili per evitare di acquistare giocattoli potenzialmente pericolosi per la salute dei nostri bambini.
In primo luogo è necessario acquistare prodotti che riportano il marchio CE, gli unici sottoposti a controlli accurati finalizzati ad accertarne la sicurezza per i bambini.

Come mostrato da alcune note trasmissioni televisive, sono molti i negozianti senza scrupoli che vendono giocattoli con marchio China Export, spesso confuso con il CE, che non garantisce la stessa sicurezza. Continua a leggere