Un rimedio alla tristezza? Guardare video di gattini!

video-gattiniSecondo uno studio condotto da una ricercatrice dell’Università dell’Indiana, guardando i video dei gattini si riesce ad allontanare la tristezza, trasformandola in tenerezza e quiete.

Appena guardato un video in cui sono presenti dei gattini, si ha subito una sensazione di estremo calore affettivo.

Ma l’effetto generato dopo un po’ di tempo è anche più forte e profondo. Il fenomeno virale di guardare i gattini su Internet è molto più che un semplice intrattenimento: questo aumenta l’energia e le emozioni positive negli spettatori, diminuendo i sentimenti negativi come la tristezza.

Jessica Gall Myrick ha fatto dei test su quasi 7.000 persone, facendo domande sulle modalità di visualizzazione dei video di gattini chiedendo come queste possano influenzare i loro stati d’animo. Questo studio è stato pubblicato sull’ultimo numero di Computers in Human Behavior.

Il proprietario di Lil Bub, Mike Bridavsky, che vive a Bloomington, ha contribuito a distribuire l’indagine attraverso i social media.

Alcune persone possono pensare che i video dei gattini su internet non sia un argomento abbastanza profondo per una ricerca scientifica, ma dato che fa parte di uno degli usi più diffusi di Internet al giorno d’oggi, non può essere trascurato.

Se vogliamo comprendere in modo più approfondito gli effetti che Internet può avere su di noi come società, ma soprattutto come individui, allora i ricercatori non possono trascurare l’ambito dei video dei gattini su Internet.

Chiunque ha guardato un video di un gatto online almeno una volta nella vita, ma c’è davvero poco lavoro empirico già svolto sul motivo per cui molti di noi fanno questo, o su quali effetti potrebbe avere su di noi, ha aggiunto Myrick, che possiede un Carlino, ma non dei gatti. Come ricercatrice multimediale e visualizzatrice di video online sui gatti, si è sentita in dovere di raccogliere alcuni dati su questo fenomeno della cultura online.

I dati di internet mostrano che ci sono stati 26 miliardi di pagine visitate riguardanti video di gattini con più di 2 milioni di video di gattini inseriti su YouTube l’anno scorso.

I video dei gattini è la categoria più visualizzata in assoluto. Nello studio della ricercatrice, i siti più diffusi per vedere i video dei gattini sono Buzzfeed, Facebook, I Can Has Cheezburger e YouTube.

Fonte corriere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *