Usate la bici! Lo raccomanda anche l’OMS!

Tutti sanno che andare in bici fa bene al corpo e allo spirito, ma forse solo in pochi sanno che darci dentro con i pedali permetterebbe alle città di risparmiare decine di milioni di euro. Questo è quanto emerso da uno studio condotto dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità): costruire piste ciclabili all’avanguardia, ed utilizzare quotidianamente le biciclette per spostarsi sulle strade, permetterebbe ai cittadini di rimanere in forma ed ai comuni di risparmiare le enormi spese sui trasporti pubblici e sulla benzina.

La costruzione di piste ciclabili moderne e funzionali, seguendo il modello di Copenaghen, permetterebbe di creare migliaia di posti di lavoro e di risparmiare sulle spese pubbliche: a Milano, secondo uno studio fatto dal Politecnico, il risparmio annuale si aggirerebbe intorno ai 20 milioni di euro.

Senza considerare l’effetto benefico sull’ambiente, grazie al drastico calo delle emissioni di anidride carbonica nell’aria.

Pedalare, poi, consentirebbe agli stessi cittadini di risparmiare sulla benzina e sugli automezzi e, ovviamente, di mantenersi in forma facendo sport.

Pedalare, infatti, permette al nostro organismo di produrre endorfina: un ormone che giova all’umore e alla funzionalità del cuore. Inoltre la bicicletta è uno degli sport maggiormente consigliati dai nutrizionisti: una sola ora di bici consente all’organismo di bruciare circa 700 chilocalorie.

L’ideale, dunque, per mantenersi in forma o per dimagrire, semplicemente muovendosi in città.

La bicicletta è importante anche per la postura in quanto, al contrario della corsa, non grava sulle articolazioni delle ginocchia.

Voi che ne pensate? Raccontateci come cambierebbero le vostre giornate se la città in cui vivete possedesse delle moderne piste ciclabili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *